Attualità

Riconoscimento del SSV per aziende soci

Riconoscimento del SSV per aziende soci

Come novità, i veterinari a contratto del SSV premiano le aziende per i loro servizi sostenibili nel campo della salute dei vitelli e del benessere degli animali attraverso il riconoscimento del SSV. Per quanto riguarda la cura del bestiame, gli allevatori vengono preparati in partenariato. A questo proposito, i produttori assumono una posizione rilevante nei concetti di vendita del commercio al dettaglio, poiché, attraverso il riconoscimento della qualità, è possibile comunicare in futuro dei valori aggiunti fino al consumatore finale.

avanti

711 abbeveratoi del SSV piazzati entro fine giugno 2020

711 abbeveratoi del SSV piazzati entro fine giugno 2020

Progetto pilota abbeveratoi del SSV: situazione attuale e come proseguire a fine progetto?

Entro fine giungo del 2020 sono stati introdotti in aziende di ingrasso in totale 711 abbeveratoi del SSV. Pertanto, ci si può ancora aspettare di raggiungere il numero di 2'000 abbeveratoi entro fine ottobre del 2020. Su come poi proseguire a fine progetto con gli abbeveratoi del SSV è stato deciso all’ultimo incontro da parte del gruppo di progetto.

avanti

Una breve intervista al nuovo presidente dell’OSAAS, Michel Geinoz

Una breve intervista al nuovo presidente dell’OSAAS, Michel Geinoz

La nuova associazione Organizzazione Salute degli animali da allevamento Svizzera OSAAS è stata fondata a Berna il 26 giugno 2020. Come rappresentante del CLABS (ASR) è stato eletto Michel Geinoz. Il ruolo di vicedirettore lo ricopre Reto Wyss. Hanspeter Kern, Andreas Raemy, Peter Bosshard e Meinrad Pfister completano il comitato direttivo. Nella breve intervista, Michel Geinoz consente di dare uno sguardo alla sua visione e alle sue priorità nel primo anno di mandato.

avanti

Far ombra agli iglù dei vitelli

Far ombra agli iglù dei vitelli

I primi giorni caldi di quest’anno li abbiamo già lasciati alle spalle. In caso di elevate temperature esterne e tanta luce solare, gli iglù dei vitelli si riscaldano tanto per cui è importante prendere delle misure appropriate. Il Strickhof ha testato varie possibilità nel far ombra che vengono indicate di seguito.

avanti

Acqua – tutto chiaro?

Acqua – tutto chiaro?

In un’azienda di tori da monta, che introduce una volta al mese gli abbeveratoi nel procedimento dentro-e-fuori, si verificano da circa due anni, nelle prime quattro settimane dello stallaggio degli animali, dei casi di flatulenza (=gonfiori) in circa 20% dei vitelli. Per l’agricoltore, la situazione è molto insoddisfacente ed egli ha un grande interesse nel migliorare nel lungo termine la salute dei suoi vitelli.

avanti

Entrées recommandées

Devenez membre membre de soutien, patron ou membre collectif.

Manifestazioni

keine_news_eintraege

Iscrizione alla newsletter

Archivio newsletter